Some News

E dopo tempo immemore rieccomi qui, influenzato e senza grosse novità.

Non è che le cose non siano cambiate o non sia successo niente, più semplicemente ritengo quanto capitatomi finora completamente normale.

Qui ci sarà una serie di riflessioni e/o notizie più o meno recenti.

First Marks, First Joy

La prima riflessione e la prima notizia vanno, di dovere, alla scuola, iniziata sorprendentemente bene, tralasciando diritto, infatti nelle prime verifiche fatte ho preso tutti voti superiori al 6. In matematica 7 (e meglio di così non credo di riuscire a fare), italiano 8 (confindo nei temi oltrettutto) e francese, con mio grande stupore 8/9.

Health Is There, Health Isn’t There

Purtroppo questa settimana è stata segnata da una degenza quanto mai inopportuna. Lunedì, tornato da scuola, ero k.o. La causa di ciò? Influenza, non la suina o almeno non credo, che mi ha fatto perdere un sacco di giorni di scuola e rimpiangere la buona salute di cui godevo solo la settimana precedente. Inoltre è probabile che abbia anche una leggerissima bronchite, direi di essere messo abbastanza male.

Trick or Treat?

Questa è la settimana di Halloween, gran commercialata, che mi da modo di passare una serata in compagnia di alcuni compagni di scuola, mangeremo un pizza e berremo qualcosa in compagnia, salute permettendo. E’ il primo Halloween che passo senza i miei vecchi amici, altrove occupati.

Where is the love?

L’amore non c’è, sono rientrato in uno stato di apatia sentimentale che ormai conosco bene. Stato che non è poi così spiacevole come molti tendono a credere.

Less Money, More Fun!

Ho fatto il mio giro bimestrale in fumetteria e sono venuto a casa con taaanti nuovi manga e il portafogli alleggerito e non di poco, ma ne è valsa la pena. Soddisfatto dai colpi di scena presenti nei manga Zombie Loan ed MPD Psycho, resto sempre più convinto di aver fatto un ottimo investimento.

Berlusconi On The Bbc!

Questo pomeriggio, facendo zapping nel nulla assoluto del palinsesto pomeridiano di Sky, ho avuto modo di guardare un interessante documentario della durata di un’ora su Berlusconi, in cui il nostro beneamato premier non fa una gran figura, a questo documentario hanno partecipato personalità conosciute in Italia quali Ferrara e Tremaglia. Un documentario interessante e soprattutto imparziale. Da vedere.

At Last But Not At Least

Breve riflessione riguardante il premio Nobel ad Obama, di cui si è discusso molto e su cui vorrei dire la mia. Personalmente penso che un premio, come il Nobel, non dovrebbe essere dato in base alle intenzioni delle persone (Sennò tutti saremmo in grado di vincerlo), ma per quanto fatto. Al momento Barak Obama non lo merita, ben venga se in futuro verrò smentito.

Scusate per la pochezza dei contenuti, Alla prossima.

Bye Bye

Lascia un commento

Archiviato in Riflessioni

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...