Riflessioni a Caso #39

Ottenuto un certo seguito, uno scrittore/blogger/giornalista potrebbe pure scrivere ripetutamente “Caccapupù” e otterrebbe comunque il plauso di chi gli sta intorno.

E, intanto, nel mondo una persona che ama la buona scrittura muore un po’ dentro.

20/12/2013 – V. capirà sicuramente

7 commenti

Archiviato in Riflessioni, Rubriche

7 risposte a “Riflessioni a Caso #39

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...