Un mini-racconto

Ordunque essi videro un elfo femmina e, incantati dalla sua leggiadria, non osaron proferir verbo. A interrompere quell’aulico spettacolo fu un nano inebriato dall’idromele che con voce bassa e rimbombante come lo scuoter delle rocce chiese:
“Ma se gli elfi maschi tengono il cazzo a punta, voi avete le puppe appunta?”

Lascia un commento

Archiviato in Varie ed Eventuali

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...